Porto -Vecchio et ses alentours

Porto-Vecchio

Terza città più grande della Corsica, Portivechju, la cui economia un tempo si basava sullo sfruttamento di sale, legno e sughero, è oggi un'incantevole località balneare con la sua magnifica costa e le sue spiagge sabbiose, alcune delle quali rendono parte della riserva naturale di Bonifacio.

Nel cuore della Città Alta, puoi scoprire la Cittadella in parte composta da cinque bastioni a parete, un porta spugna e trame.

Sotto, la marina offre un ambiente piacevole per un drink, un pasto o una passeggiata sul lungomare.

A 900 metri, il massiccio dell'Ospedale offre una magnifica vista panoramica sulla costa e in particolare sul Golfo di Porto Vecchio. La foresta nazionale, nel Parco Naturale Regionale della Corsica, è il punto di partenza per bellissime passeggiate.

La sua posizione privilegiata tra il mare e le montagne di Porto Vecchio è una regione da scoprire e riscoprire.




Riserva naturale Bocche di Bonifacio

Parte francese del progetto del parco marino internazionale situato tra la Corsica e la Sardegna, la Riserva naturale di Bonifacio creata il 23 settembre 1999 con una superficie di 80.000 ettari (la più grande della Francia continentale) è stata completata nell'area marittima e insulare isole della riserva naturale di Cerbicales (decreto ministeriale del 3 marzo 1981) e zone di pesca.

La biodiversità è molto importante, concentrata nelle isole e negli isolotti, tra cui una flora cosmopolita con piante del Mediterraneo occidentale e persino dell'Africa. Il campionario vellutato, tutto endemico della Corsica e della Sardegna, è al centro dell'attenzione degli scienziati della riserva e delle colonie di uccelli marini nidificanti come i cormorani crestati, i gabbiani, Audouin, petrelstorm, l'uccello puffino del Cory che ha la reputazione di un parco marino internazionale. Sott'acqua, è facile vedere esemplari di cernie, corbis, dentis o gorgonie.

L'ufficio ambiente corso, responsabile di queste aree, nonché le acquisizioni del Conservatoire du Littoral, consentono le risorse destinate a questi siti per proteggere al meglio i problemi ecologici delle attività turistiche legate al traffico. Gli operatori economici, utenti del mare, hanno capito da tempo la necessità di creare e sostenere riserve marine nella zona. I pescatori commerciali sono stati associati al riflesso della creazione della riserva naturale e continuano a lavorare in collaborazione con il team di gestione.


PARCO MARINO INTERNAZIONALE DI BONIFACIO
Sentiero Rondinara
Trail Bruzzi
Sentiero delle isole Lavezzi
Sentiero sottomarino Isole Lavezzi


UFFICIO AMBIENTALE DELLA CORSICA
Servizio del parco marino internazionale
BP 86-20176 Ajaccio Cedex
Tel: 04 95 50 45 44 / Fax: 04 95 50 45 55